Campionati Svizzeri giovanili

Si sono svolte sabato 7 e domenica 8 le sfide incrociate (andata/ritorno) tra i nostri ragazzi U19 e U14 contro i pari età del Friborgo.

 

U19 Lugano VS Friborgo 69-66      
Friborgo VS Lugano 76-61

 

Stagione finita per gli U19 che falcidiati dagli infortuni non riescono a qualificarsi per le F4 nazionali. Nella partita di sabato dopo 1 minuto e mezzo Christian Bianchi si rompe un dito e si aggiunge alla fila degli infortunati. Pazienza, sarà per l'anno prossimo.

 

Un plauso a tutti i ragazzi per l'encomiabile sforzo e l'attaccamento alla maglia.

 

 

U14 bravissimi, qualificati per le F4 del 14-15 maggio a Martigny:  E' FINALE

 

Friborgo VS Lugano U14 59 -64 (16-12, 27-30; 46-48)

Lazzarini 2, Ballabio 4, Brignoni, Botteon, Alessi, Angert 2, Dell'Acqua, Togninalli (cap) 16, Tabellini  3, Matasic 20, Bisanti  2, Postacchini 15

 

Lugano U14 VS Friborgo 59-49 (19-12, 32-16; 44-25)

Lazzarini 2, Ballabio 14, Brignoni, Botteon, Alessi, Angert 2, Dell'Acqua 5, Togninalli 12, Tabellini, Matasic 12, Bisanti  2, Postacchini 10

 

Nel doppio confronto, andata e ritorno, i nostri ragazzi hanno conquistato meritatamente l'accesso alle final Four.

Nella prima partita giocata sabato a Friborgo i bianconeri si sono imposti di sei punti lasciando ancora tutto in sospeso per la partita di ritorno alla Gerra. In questa prima partita gli scolari U14 hanno giocato a tratti in maniera ottimale andando avanti anche di oltre 10 punti, peccato però che in difesa il lungo di Friborgo ha avuto vita facile segnando più del doppio dei punti della sua squadra, i nostri non sono infatti riusciti a limitarlo. Altra musica nella partita di ritorno di domenica, tra le mure di casa la difesa, punto sul quale si ispirano i due allenatori, ha saputo ingabbiare il loro pivot alto quasi 2 metri. A turno i nostri lunghi lo hanno limitato con una marcatura asfissiante e i diversi raddoppi, anche da parte dei più piccoli, hanno concesso al lungo solo 6 canestri su azione. 

A farne le spese l'intera squadra di Friborgo che è stata limitata e ha totalizzato solo 49 punti. Tutti i ragazzi hanno dato il proprio contributo con un atteggiamento positivo e determinato. Il terzo obiettivo stagionale è stato raggiunto con l'accesso alle migliori quattro della Svizzera. Ora tutto quanto è possibile, le squadre avversarie sono agguerrite e lotteranno come noi per l'ambito titolo di campioni svizzeri. 

Fin da ora un in bocca al lupo a questo gruppo unito, che ha saputo conquistare tutto a livello ticinese e ora tenterà  di superare anche l'ultimo ostacolo che si trova sul loro cammino. 

Complimenti  a tutti i ragazzi, non mollare mai e fateci sognare!

 

Programma partite U14M

Semifinali

sabato 14.05, ore 13.15, Lancy PLO vs Massagno

sabato 14.05, ore 15.30, Lugano vs Collombey-Muraz Chablais

Finali

domenica 15.05, finale 3°-4° rango,  ore 9.00

domenica 15.05, finale 1°-2° rango, ore 14.00