I Tigers escono sconfitti da gara 3 all'Elvetico e vedono terminata la stagione

Lugano Tigers VS Fribourg Olympic 53-69 (17-13, 11-16, 15-18, 10-22)

 

Partita dai due volti quella di gara 3 contro Olympic.

Inizio a favore di questi ultimi che si portano sul 5-0 dopo circa 2'30 e reazione immediata dei Tigers che in 1'30 si riportano in parità ed in seguito passano in vantaggio per poi terminare il quarto sul 17-13.

Secondo quarto che inizia a favore dei Tigers abili a piazzare subito in entrata un parziale di 8-0 ed allungare quindi sul 25-13 a 6'13 dalla pausa, qui comincia la reazione dei burgundi che con un contro parziale di 8-0 si riportano a -4 riuscendo poi a chiudere sul 28-29 alla pausa.

Friborgo che a partire da metà del secondo quarto ha ricominciato a mostrarsi superiore.

Terzo quarto che inizia con un parziale di 9-0 a favore dei burgundi che quindi allungano a +10 sul 28-38 dopo circa 3 minuti, piccola reazione dei Tigers che con 3 triple di Stimac si riportano a -4.

Il quarto prosegue poi con distacchi tra il -3 (raggiunto a 2'50 dalla fine del quarto) ed il -7 per terminare poi con il -4 dell'ultima interruzione (43-47) quindi con i Tigers ancora perfettamente in partita.

Entrata di quarto quarto con Friborgo che piano piano allunga fino a portarsi a +18 (massimo distacco) e con i Tigers che non sono più riusciti a reagire (il distacco minimo nell'ultimo quarto rimane quello che si aveva in entrata) il risultato finale sarà di 53-69.

Stagione quindi finita allo stadio delle semifinali. Grazie ragazzi per averci provato!

Una menzione particolare alla "tana bianconera" e a quei "pochi" tifosi che nonostante il profilarsi della sconfitta hanno sostenuto la squadra fino alla fine.

 

Terminiamo con alcuni dati di squadra:

Migliore in campo: Aw (autore di una doppia doppia con 13 punti / 10 rimbalzi / 0 assist)

altro giocatore in doppia cifra: Stimac (13/1/6)