Disfatta dei Tigers assolutamente inguardabili perdono malamente gara 2 a Friborgo

Fribourg Olympic VS Lugano Tigers 80-51 (22-8, 25-14, 19-20, 14-9)

 

Gara 2 a Friborgo si rivela un disastro per i Tigers che giocano in maniera inguardabile per tutto l'incontro.

Ma partiamo con ordine: l'incontro comincia con subito un parziale di 10-4 a favore di Friborgo dopo circa 5' del primo quarto.

Poco dopo assistiamo al primo fallo dell'incontro (Friborgo) e nel medesimo minuto anche i Tigers commettono il loro primo fallo, che porta i burgundi per la prima volta in lunetta. Due liberi a segno e risultato di 12-4 a 4'10 dalla fine del primo quarto. I friborghesi continuano a farsi preferire e con un ulteriore parziale di 8-2 si portano sul 20-6 a 1'14 momento in cui abbiamo il primo time-out per i Tigers. Il finale di quarto vede un parziale di 2-2 che porta il risultato sul 22-8. Tigers completamente fuori partita (nessun tiro da 3 punti a canestro) fin qui e che nel corso del primo quarto hanno commesso un solo fallo contro i quattro burgundi.

L'entrata di secondo quarto rispecchia quanto visto finora, con l'Olympic che mette a segno un ulteriore parziale di 10-4 per portarsi sul +20 (32-12) a 6'45 dalla pausa principale e allungando ancora fino al 37-12 in meno di un minuto. L'attacco dei Tigers sembra quanto mai sterile e alla pausa si arrivo con Friborgo a +25 sul 47-22. Le statistiche a metà incontro sono impietose: Tigers che si ritrovano con un 34.5 % al tiro dal campo e soprattutto con uno 0/10 da 3 punti.

In entrata di terzo quarto si nota un leggero miglioramento difensivo da parte dei Tigers, ma l'attacco rimane sterile e quindi il risultato si trova sul 50-28 a 6'25 dalla fine del quarto.

Bianconeri che mettono a segno la prima e unica tripla dell'incontro (alla fine sarà un risultato di 1/15 con 6.7 % di riuscita) con Sztarkman a 1'37 dalla fine del quarto. Il risultato dopo 30' sarà di 66-42.

L'entrata di ultimo quarto è nuovamente a favore dei burgundi che mettono a segno un parziale di 7-0 portandosi sul 73-42 a 5'30 dalla fine dell'incontro e Tigers che riescono a realizzare il loro primo punto del Terzo quarto con 1 libero di Aw dopo oltre 5'.

Il risultato finale sarà di 80-51.

Premiato come migliore in pista Rambo (12 punti / 7 Rimbalzi / 2 assist)

Unico altro giocatore in doppia cifra Aw (17/7/0)

Prossimo incontro: sabato 7 maggio 2016 alle 17:30 all'Istituto Elvetico

 

Tabellino Fribourg Olympic 

KAZADI Jonathan 4, MILJANIC Slobodan 10, WRIGHT Derek 7, MOLTENI Westher 6, DAMJANOVIC Vuk, KOVAC Roberto 15, FONGUE Eric 4, COTTURE Arnaud 6, MONTEIRO Kevin, LEEMANS Stan 4, WILLIAMSON Andre 13, JURKOVITZ Natan 11

 

Tabellino Lugano Tigers

STOCKALPER Derek 5, SZTARKMAN Jonathan 3, STIMAC Andrej 2, KOZIC Juraj 2, AW Jules 17, LOUISSAINT Axel 2, HENRY Terrance 7, RAMBO Dominique 12, MUSSONGO Fernando 1, ARNABOLDI Matteo ne