Commenti partite MG 08-09 aprile

U19 

 

Lugano A - SAM Massagno 88-79 (22-15, 18-23, 24-20, 21-21)

 

Realizzatori: Koludrovic 19, Bianchi 13, Beretta 13, Lukic 12, Zanasca 10, Saredi 8, Karabasic 5, Marmondi 4, Brivio 2, Pinna 2, Medolago, Vavassori

 

Sorpresa nell'ultimo match della regular season dove i nostri ragazzi riescono ad imporsi nel derby e a conquistarsi cosi il primo posto in classifica in ottica final four cantonali. Quella scesa all'elvetico non è di certo la miglior sam vista quest'anno ma batterla è sempre comunque importante, se non altro per dare fiducia al team che ora sa di avere le carte in regola per poter giocarsi un'eventuale finale fino in fondo. La semifinale di campionato ora ci vedrà giocare contro Vacallo, squadra che (non bisogna mai dimenticarlo) ci ha battuto nel triangolare memorial koludrovic d'inizio stagione. L'altra semifinale vede i nostri Lugano B (vera mina vagante) giocare contro massagno. 

  

LUGANO B  - ARBEDO 64 - 60    PARZIALI: 1 ° e  2° tempo :  20 -35  / 3° e 4° tempo: 36 -25

 

L. Flematti     2,  A. Brönnimann 2, Sam Scuotto 11, Mattia  Caruso 11, Loris Togninalli        19, M. Fumagalli 2, R. Fumagalli        3, Yannick Wettstein 9, P. Rossi-Orts 3, A. Negri 2, A. Dzihic, L. Falzari

 

Concludere la regular season con un successo era importante. Non è stata una vittoria facile: Arbedo ha condotto il confronto fino a 4 minuti dalla fine. Poi il Lugano è finalmente riuscito a sfruttare il migliore tasso tecnico e (con l'avversario caricato di falli) ha fatto la differenza.

Difficile dire quali siano state le ragioni: il nervosismo? la difesa a zona alta? Chissà? Resta il fatto che  abbiamo iniziato la partita male, perdendo molti palloni, cercando troppo spesso soluzioni affrettate e troppo individuali. Messi sotto pressione da una difesa molto agguerrita sui portatori di palla, non abbiamo avuto la pazienza e la fiducia necessari per costruire il nostro gioco collettivo.  Per nostra fortuna la formazione sopracenerina non è mai riuscita a scavare un scarto importante. Così, memori della partita tiratissima giocata ad Arbedo all'andata, abbiamo continuato a correre e a rincorrere,  senza mollare.

Vincendo contro di noi, l'Arbedo si sarebbe qualificato per  le Final 4 a scapito del Vacallo. I nostri avversari erano quindi molto motivati, ma noi non volevamo né perdere, né finire quarti. Adesso ci aspetta il weekend delle Final four a Bellinzona (semifinale venerdì contro la SAM e domenica la finale cui tutti aspirano. (Anche noi!)

 

U12 Propaganda       

 

Viganello Fultz - Lugano Bianco U12 17-7 (8-6, 14-2, 4-4, 8-2, 16-2, 12-7)

 

Ilic, Bernasconi, Vicari,  Karakoese, Di Tommaso, Paloschi, Mazzali, Calanchini, Giovanelli, Saudino, Conti

 

Poco da dire di questa partita troppe le assenze del Lugano bianco (9) alla quale a metà partita si è aggiunta quella di Tito che ha subito un colpo e non ha potuto continuare, il giudizio tecnico è chiaramente impossibile quindi possiamo solo lodare l'impegno dei presenti e ringraziare i tre ragazzi dell'under 10 Scott, Francesco e Alessandro che ci hanno permesso di disputare l'incontro senza perderlo per la mancanza del numero legale di giocatori. Prossima partita domenica 17 aprile a Stabio alle 14.00 contro gli Young Boys Stabio, speriamo di essere al completo.

     

Lugano Nero U12 - YB Stabio 8-16  (8-14, 4-8, 6-10, 2-12,9-8, 7-14)

 

Nacci, Dessarzin, Broggi, Sidjanski, Trulli, Trifkovic, Sattar, Bacci, Kupferschmid, Genovesi

 

Buona partita dei tigrotti che scendono in campo motivati contro i forti ragazzi dello Stabio (2° in classifica) che abbiamo incontrato già diverse volte e temiamo in particolare la loro stazza fisica. Però i tigrotti mettono in campo tanta grinta e sono compatti, in questo modo contengono bene gli attacchi dei nero-verdi. Abbiamo vinto solo un tempo dei sei a disposizione, in altri due però abbiamo perso di misura avendo comunque avuto la possibilità di aggiudicarceli. Abbiamo mancato un pochino di precisione nelle conclusioni, un vero peccato. Bravi Tigrotti soprattutto per l'impegno e la fiducia dimostrati. Continuare così !!!

Prossima partita contro la capolista SAM Red, sabato 16.4 alla Gerra, alle 14.00.

 

U10 Pulcini

 

Lugano Nero - DDV   8-16 (2-14, 6-1, 0-4, 6-8, 0-3, 2-3)   
Lugano Nero - Vedeggio 16-8 (6-4, 6-0, 8-0, 2-2, 2-2,14-0)

 

Imbert, Ghezzi, Ercolino, Wicki, Angert, Jelmini, Paulino, Qilingeri, Shala, Santoro, Guagni

Assente Gianfranco, tocca a Ivo gestire la squadra nei due impegni casalinghi alla Gerra.

Nella prima partita ... ci siamo un pò persi per il campo pensando di risolvere i problemi ... giocando da soli .. purtroppo è andata male. Guardando i parziali dei tempi si vede che si poteva fare meglio, sarebbe bastato un passaggio ben fatto in più, qualche tiro fatto con precisione e tutto sarebbe cambiato. Nella seconda partita ... i suggerimenti sono stati più ascoltati e le cose sono subito state positive.

Bravi ragazzi, la prossima volta ... continuare da dove ci siamo fermati.

Prossimo impegno: sabato 23 aprile a Cadro contro Viganello ... e DDV per la terza volta di fila

 

Cassarate - Lugano Bianco U10 7-17       

Young Boys 2007 – Lugano Bianco 7-17

 

Doppio appuntamento vincente dei nostri ragazzi che nel loro campionato rimangono imbattuti.

Nella prima sfida hanno sconfitto meritatamente la squadra del Cassarate, con ottime azioni di squadra in attacco e perfette difese individuali.

Nella seconda partita i Tigers hanno dominato fisicamente e tecnicamente gli avversari vincendo le sfide personali  e di squadra. Grandi canestri in contropiede con passaggi e tiri precisi. Qualche infrazione tecnica di troppo che possiamo migliorare nei prossimi allenamenti e nel prossimo torneo.

Grandi ragazzi continuate così! Alè!!! Prossimo appuntamento sabato 23 aprile a Manno contro la SAM Massagno alle 9.00