Lugano Senior VS Arbedo 60-67 

Lugano Senior VS Arbedo 60-67 (24-20, 12-22, 11-15, 13-10)

 

Grbesic 6, Ghiggia 2, Poretti 13, Bianchi 10, Guerrero 2, Jeremic 5, Ghezzi 9, Nussbaumer 13, Di Lucente, Staletovic

 

Terzo e ultimo incontro del mese per il team senior che ospita la capolista Arbedo, unica squadra imbattuta del campionato. Nei primi 15 minuti della gara riusciamo a tenere testa agli avversari imponendo il nostro ritmo, in attacco facciamo girare bene il pallone eseguendo gli schemi alla perfezione, mentre la difesa a uomo ci permette di recuperare palloni e trasformarli in contropiedi.  A metà secondo quarto, con un vantaggio di +8 a nostro favore, Arbedo passa a difendere a zona.

Questa mossa cambia completamente la gara, infatti, come già successo precedentemente questa stagione, la nostra scarsa produttività contro la zona agevola il recupero dei nostri avversari che si portano in vantaggio a pochi minuti dal termine della prima metà di gara. Al rientro dalla pausa l'andamento dell'incontro non cambia, passiamo gran parte del terzo e quarto tempo a rincorrere un vantaggio di circa 10 punti. A poco più di un minuto dal termine riusciamo a portarci a -4, ma l'imprecisione ai liberi (3/17 in totale) ci costa cara e Arbedo riesce a chiudere l'incontro sul risultato di 67-60, guidati ancora una volta da uno strepitoso Pantic, autore di ben 38 punti! Considerando le pesanti assenze, l'inserimento di nuovi giocatori (ottimo esordio per Bianchi e Ghiggia) e i pochi allenamenti avuti a disposizione nel mese di gennaio per allenarsi insieme; la squadra ha dimostrato di mettercela tutta battendosi con grande cuore fino la fine. È sicuramente un peccato aver subito la prima sconfitta casalinga, ma questo è decisamente il tipo d'atteggiamento da portare avanti per il resto del campionato.

 

Prossimo incontro il 25 febbraio in trasferta a Mendrisio.