U14 A: Conquistata la medaglia di bronzo dopo due giorni intensi e di grande battaglia sportiva.

FINAL FOUR

Semifinale: Lugano vs Blonay 69 - 81
(23-20, 13-15, 19-27, 14-19)
Finalina: Pully vs Lugano 43 - 79
(13-20, 15-24, 9-19, 6-16)

Persa la semifinale di sabato contro il forte Blonay, che si è laureato Campione Svizzero. Partita molto fisica… giocata bene per 25 minuti… poi ci è venuta a mancare l’energia e la lucidità che ci ha contraddistinto per tutta la stagione (complice il caldo e la trasferta). Tre conclusioni da 3 punti in rapida successione ci hanno fatto molto male nell’ultimo decisivo quarto.

Come in ogni nostra partita abbiamo prodotto tanto…”tanta roba…” il tutto ha portato 50 tiri liberi e 32 falli commessi dagli avversari. Purtroppo i tanti… i troppi … errori dalla lunetta …18 su 50 (7 su 20 nel primo quarto e 5 su 16 nel terzo quarto) e 25 su 65 dal campo… hanno condizionato inesorabilmente l’esito finale della sfida. Il fatto di avere disputato un campionato dove quasi ogni partita veniva vinta con scarti rilevanti ha probabilmente condizionato l’aspetto mentale di giocare una partita punto a punto.

Il giorno dopo, ben riposati,è arrivata subito l’immediata reazione dei nostri guerrieri contro l’ottimo Pully nella finalina per la conquista del terzo posto, il quale nei quarti di finale ha eliminato il fortissimo Zurigo e nella semifinale contro i vice campioni del Friborgo aveva terminato i primi due quarti in vantaggio (risultato finale 60-45). Sin dall’inizio, abbiamo cominciato a macinare gioco con grande intensità senza lasciare mai un attimo di spazio al nostro quotato avversario… i 36 punti di differenza lo confermano.

Stagione fantastica, abbiamo giocato 30 partite e ne abbiamo vinte 29, prodotto 3000 punti (100 di media a partita) fatto circa 80 allenamenti e lavorato duramente per 10 mesi. Abbiamo vinto tutto in Ticino, (Coppa Ticino e Campionato) e conquistato la medaglia di bronzo ai nazionali svizzeri.

Abbiamo sempre giocato con la mentalità del Play to win e il Nevergive up… che dire …siamo stati semplicemente immensi…. Bravi ragazzi siete stati grandissimi!!

Buone vacanze e auguriamo a tutti un futuro pieno di successi e soddisfazioni.


Classifica marcatori stagione 2014/2015:

Negri 470, Bernasconi 461, Fusco 361, Fardo 332, Marella 279, Dell’Acqua 246, Togninalli 200, Gespini 177, Kararic 131, Chiappa 89, Poolalan 84, Luè-Pesciallo 71, Camozzi 44, Balò 31, Misio 2