U16 A: nonostante le premesse ottenuta la vittoria!

Stabio/Momò - Lugano A 65 - 75
( 18-15, 22-18, 16-26, 9-16 )
Marcatori: Del Dono 8, Azzolina 12, Ricchetti 2, Pastorelli NE, Coter 2, Palmer 6, Galimberti 10, Basic 6, Vergani 12, Bortolin 17.

Le premesse per la partita di ieri non erano delle migliori: pochi e poco frequentati gli allenamenti dopo la pausa natalizia e diverse assenze, oltretutto ci ritroviamo a poter fare riscaldamento solamente 25 minuti prima della gara e alle 21h00, orario di inizio previsto già strambo di suo, in palestra c’è un solo arbitro !!


Prima parte della gara in sostanziale equilibrio, con i momò che sembrano controllare la gara soprattutto grazie alla loro aggressività sul pallone e alla superiorità fisica sotto i tabelloni. Riusciamo a stare a contatto con gli avversari ma sbagliamo davvero molto sotto canestro e in difesa concediamo troppo sotto al nostro canestro, incassando ben 40 punti in 20 minuti. 

Nella ripresa arriva il risveglio e la reazione che ci aspettavamo dai nostri, aumentiamo l’intensità in difesa e come spesso ci succede in questi casi anche l’attacco si trasforma. Diversi palloni recuperati e trasformati in contropiede e migliori soluzioni a difesa schierata ci permettono di fare un break nel terzo quarto e recuperare lo svantaggio. Nell’ultimo quarto la partita diventa abbastanza nervosa a causa soprattutto delle chiamate arbitrali , o non chiamate,  che scontentano tutte e 2 le squadre. Il gruppo però reagisce bene e non si fa distrarre troppo.

Vittoria del collettivo ( tutti i giocatori schierati a punti) e buona risposta del gruppo alle difficoltà delle ultime settimane, una prova di carattere che speriamo rinfranchi e dia nuovi stimoli per il proseguio della stagione.


Prossimo impegno domenica 25 gennaio alle 14h30 alla Gerra, ospite la squadra del Viganello/Cassarate.