La SAM si aggiudica il primo Derby della stagione!

SAM Massagno - Lugano Tigers 92-85
(20-24, 26-26, 22-17, 24-18)
Tigers: Ballard 26, Rendleman 21, Schneiderman 19, Magnani 8, Stockalper 8, Gibson 3, Bavcevic 0, Pantic 0, Kozic n.e, Ivanovic n.e, Jovanovic n.e, Mussongo n.e.

SAM: Calhoun 21, Buggs 16, Hairston 15, Thomas 13, Cafisi 11, Andjelkovic 10, Atcho 6, Grüninger 0, Appavou n.e, Bracelli n.e.

Serata difficile per i Tigers al Palamondo di Cadempino.

Durante il primo quarto i ragazzi di Petitpierre hanno faticato ad andare a canestro e con due stranieri a 0 punti (Gibson 3 falli dopo 10 minuti), non è stato facile tenere testa ad un Massagno ringalluzzito dalla prima vittoria in campionato contro Monthey.

Al rientro dalla pausa i padroni di casa non mollano ma intorno al 5' del secondo quarto i Tigers provano ad allungare portandosi sul 42-34 grazie ad un break di due tiri dalla distanza di Stockalper e Schneiderman. Alla pausa si va sul 46-50. 

Il Massagno questa sera è un vero e proprio osso duro, non si da per vinto neanche quando i Tigers provano ad andare in fuga e, alla fine del terzo quarto, riescono a trovare il vantaggio anche se solo di un punto.

Il quarto periodo di questo incontro, più equilibrato di quanto si immaginasse, vede i Tigers cercare di riprendere in mano le redini ma poi sono ancora i padroni di casa, in un finale infuocato, a portarsi a pochi minuti dalla fine in vantaggio per 88-83. Dopo un time out chiamato a 35'' dalla fine i Tigers tentano l'ultimo assalto ma ogni sforzo è vano, la SAM si aggiudica il derby con un risultato di 92-85.