Intervista tripla Team Ticino U16

Tre talenti puri, nostri giocatori U16 che uniscono una buona dose di talento alla voglia di emergere. Parliamo di Eric Koludrovic, Matteo Marmondi e Matteo Saredi. Oltre ad essere fieri di essere giocatori del club sono anche un patrimonio a disposizione di Ticino Basket e delle nazionali giovanili di categoria. Mentre per Marmondi è il secondo anno all’interno del Team Ticino U16 poiché era già stato scelto come giovanissimo “rookie” nella scorsa stagione, per gli altri due si parla della prima esperienza. Si ritrovano così nello stesso team dopo un anno di separazione forzata e ne sono ben felici essendo amici prima ancor che giocatori di pallacanestro. Insieme si allenano, migliorano e cercano di raggiungere sempre nuovi obiettivi preparandosi all’esperienza nazionale che li aspetta per la prossima stagione all’interno del nostro Team U23. Conosciamoli meglio.

1. Dateci il vostro Nome, Cognome e anno di nascita.
Eric Koludrovic, 1999
Matteo Marmondi, 1999
Matteo Saredi, 1999

2. Ruolo all’interno del Team Ticino U16?
Koludrovic: guardia
Marmondi: pointguard e spero uno dei trascinatori di questo team
Saredi: guardia e ala piccola ma gioco dove mi chiede il coach, volendo anche play e ala
  
3. Come è iniziata questa esperienza?
Koludrovic: piùttosto bene tranne che per gli allenamenti del lunedì (atletica…)
Marmondi: alla grande, soprattutto considerato che ne facevo parte già l’anno scorso ed ero un “rookie”
Saredi: bene, è bello potersi confrontare quotidianamente con i migliori giocatori del cantone

4. I tuoi punti deboli? Quelli degli altri due?
Koludrovic: punto debole la difesa. Marmondi deve sistemare il tiro e Saredi…che ve lo dico a fare…ahah
Marmondi: mi manca qualche cm e devo migliorare il tiro proprio come Saredi. Koludrovic la parte atletica ma migliorerà sicuro perché ci sta lavorando tanto
Saredi: io attacco sicuramente poco il canestro, Koludrovic va in trans agonistica e delle volte finisce per forzare mente Marmondi è Milanista. Come si fa?
 
5. La tua migliore qualità invece? E quelle degli altri due?
Koludrovic: il tiro e i cm. Per Marmondi direi la sua esplosività mentre Saredi ha la capacità di essere sempre in contropiede. Non ho ancora capito se perché legge le situazioni in anticipo o perché non difende ma lo sto tenendo d’occhio ;-) (vi aggiornerò in merito)
Marmondi: la mia sicuramente la velocità. Saredi è un competitivo! Non puoi fargli un canestro in uno contro uno perché se lo segna in memoria e finché non ti sistema sul campo non ha pace. Koludrovic invece ha un buon tiro e in certe giornate è quasi immarcabile
Saredi: la mia migliore qualità è la furbizia, quella di Koludrovic le percentuali al tiro e di Marmondi direi l’agilità
  
6. La tua miglior partita da quando hai iniziato a giocare?
Koludrovic: la semifinale di Coppa Svizzera U16 dell’anno scorso alla Gerra contro Martigny
Marmondi: senza dubbio in nazionale contro una squadra croata. Una di quelle partite dove ti riesce tutto!
Saredi: un’amichevole contro Vacallo della scorsa stagione


7. Il ricordo più bello legato al basket?
Koludrovic: la prima Coppa Ticino vinta con coach Vanossi
Marmondi: l’Europeo U16 giocato quest’estate
Saredi: arrivare in finale di Coppa Svizzera U16 l’anno scorso


8. Il più brutto invece?
Koludrovic: la finale di Coppa Svizzera U16 della scorsa stagione buttata via a Friborgo
Marmondi: un calo di rendimento della scorsa stagione dove son passato dalle stelle alle stale…
Saredi: perderla quella finale di Coppa Svizzera…


9. Avete già vestito tutti e tre la maglia della nazionale, raccontateci in breve questa esperienza.
Koludrovic: la prima volta che ho vestito la maglia della nazionale è stato al torneo di Bellinzona (Pasqua 2014) per tre partite. Successivamente sono stato insieme a Marmondi a Leukerbad per uno stage di una settimana e poi mi hanno preso per andare a Budva in Montenegro (preparazione agli Europei 2014) sempre insieme a Matteo ma li purtroppo all’ultimo giro di “tagli” prima della partenza per gli europei mi hanno scartato ma è stata comunque una bella esperienza
Marmondi: non sono mai stato così teso prima di indossare una maglia, avevo quasi la pelle d`oca...poi però la prima partita ho fatto schifo, ma il giorno dopo ho fatto vedere chi sono realmente. Mi sono guadagnato la convocazione agli europei soprattutto con il cuore dando tutto quello che potevo dare in campo
Saredi: è stata una bellissima esperienza ma vi assicuro che non sono mai stato così teso. Pesa quella maglia
  
10. Hai la possibilità di rubare una qualità ad ognuno degli altri due, quali scegli?
Koludrovic: a Marmondi ruberei l’intensità mentre a Saredi le scarpe ahahahah
Marmondi: a Koludrovic ruberei il tiro mentre a Saredi la capacità di rivelarsi fondamentale per la squadra anche con pochi minuti a disposizione
Saredi: a Marmondi ruberei la velocità e la grinta mentre a Koludrovic l’incessante ricerca di fare canestro
  
11. Piatto preferito?
Koludrovic: kebab!
Marmondi: pasta al sugo (si capisce che ho origini italiane no?)
Saredi: pasta al tonno

12. Un viaggio che vorresti fare e non ne hai ancora avuto l’opportunità?
Koludrovic: mi piacerebbe girare la Florida
Marmondi: andrei in Africa che è l’unico continente ancora inesplorato.
Saredi: vorrei andare negli states
 
13. Segui la NBA e se si per quale squadra tieni?
Koludrovic: si, sono un fan di Oklahoma
Marmondi: non la seguo molto ma simpatizzo per Miami
Saredi: la seguo poco ma simpatizzo per la qualità di gioco degli Spurs

14. Sogno nel cassetto legato al basket?
Koludrovic: schiacciare in testa a Lebron James (dopo svegliatemi che voglio festeggiare)
Marmondi: giocare in NBA
Saredi: vedere Kobe dal vivo
 
15. Un interesse importante oltre al basket?
Koludrovic: gli sport in generale
Marmondi: altro che oltre, prima del basket, la scuola!
Saredi: diciamo la scuola…


16. Che scuola frequenti?
Koludrovic: Liceo 1 di Lugano
Marmondi: Liceo 1 di Lugano
Saredi: Liceo 2 di Savosa


17. Ultimo voto preso a scuola? In quale materia?
Koludrovic: 6 a ginnastica ahahahahah
Marmondi: 5+ a francese
Saredi: 4 a mate


18. 30pts in una partita o meno di 10 ma vincerla?
Koludrovic: preferirei i 30pts ma odio perdere! Facciamo 20pts ma la vinco?
Marmondi: mi piacerebbe un mix di entrambe ma se devo scegliere meno di 10pts ma vincerla.
Saredi: meno di 10pts ma vincerla, credo…aspetta…si dai…odio perdere
 
19. Fai una critica agli altri due.
Koludrovic: siete degli gnomi ;-)
Marmondi: Saredi smetti di provarci con le ragazze (tanto fumo e niente arrosto). Koludrovic tagliami sti capelli!!!
Saredi: Koludrovic smetti di fare il permaloso, Marmondi hai bisogno di migliorare il palleggio ma soprattutto l’uso del congiuntivo…
 
20. Saluta tutte le persone che stanno finendo di leggere l’intervista.
Koludrovic: ciao a tutti
Marmondi: ciao a tutti. Ho appena riletto certe risposte…dobbiamo pubblicarla per forza questa intervista? ;-)
Saredi: Ciao