I Tigers U23 vincono all'esordio, ma con l'amaro in bocca

Lugano Tigers U23 vs Pirates Biel-Solothurn 69-50
(21-12, 10-15, 16-14, 22-9)
Realizzatori: Basso 15, Mussongo 13, Boskovic 9, Dotta 8, Bianchi C. 6, Beretta 4, Janosevic 4, Otoka 4, Bianchi P. 2, Galimberti 2, Arnaboldi 2 e Jovanovic. 

Una vittoria dal sapore agrodolce quella dell'esordio dei nostri Tigers U23. Da una parte la vittoria, dall'altra ben tre infortuni. Parliamo di Marko Jovanovic, Patrick Bianchi e Fernando Mussongo. Se per i primi due la diagnosi da confermare dovrebbe essere di qualche giorno di stop per il terzo invece si parla di un mese per recuperare dalla forte scavigliatura procuratasi a rimbalzo. L'auguri di tutti va a questi tre giocatori che militano anche in LNA per un pronto recupero.


Il match si mette subito in discesa per i nostri che partiti concentrati da entrambe le parti del campo costringono subito gli avversari a un time-out sul 13-0. I Pirati poi iniziano a prendere fiducia e i nostri a perdere la concentrazione e diventa partita vera. Il coach prova a cambiare tutti e cinque i giocatori per tornare ad avere giocatori concentrati in campo e tenere alto il ritmo di gioco ma si rivelerà una mossa sbagliata che fa avvicinare ulteriormente gli avversari. Alla pausa si va quindi sul +4 e c'é ben poco da sorridere. Chiariti un paio di concetti in spogliatoio i ragazzi recuperano, almeno parzialmente, la concentrazione e vincono il terzo quarto di misura. Si inizia quindi l'ultimo tempo sul +8 con i nostri a macinare gioco e finalmente a prendere qualche rimbalzo. Qualche transizione da palloni recuperati ed ecco che arriva un'altro parziale (8-0) che chiude definitivamente la partita. Buona la prima dunque, peccato per gli infortuni che guastano un pò i festeggiamenti.


MVP: Fernando Mussongo