Vittoria al cardiopalma, gara 2 ai Tigers!

Lugano Tigers  - Olympic Fribourg 85-84

(19-17; 28-24; 19-25; 19-18)

Lugano Tigers: Gibson 30, Schneiderman 13, Abukar 6, Watson 8, Magnani 0, Stockalper 17, Molteni 11,  Bavcevic n.e, Jovanovic n.e, Mussongo n.e.


Fribourg Olympic: Chapman 17, Kazadi 8, Uliwabo 2, Calasan 12, Kovac 17, Cotture 2, Draughan 19, Miljanic 2, Mladjan 5, Bugnon n.e,  Kraljevic n.e.

É stata una partita combattuta, punto su punto, rimbalzo su rimbalzo, una battaglia; come giustamente deve essere una finale.
Entrambe le squadre non hanno mollato un colpo fino all'ultimo fischio arbitrale.


I Tigers non potevano permettersi di perdere un altro incontro casalingo e hanno lottato fino alla fine; migliori in certi sprazzi hanno dovuto sudarsi la vittoria che è giunta senza nessuno sconto.

Con Gibson migliore in campo grazie ai suoi 30 punti, il vero e proprio "eroe" della serata è stato Schneiderman che ha regalato la vittoria con una tripla a 23'' dalla fine dei 40 minuti. 

 

In occasione della partita di questa sera è stata fatta la premiazione degli MVP della stagione '13/'14 Derek Stockalper e Travis Watson.
Complimenti!