Tigers scatenati, Ginevra battuto

Lugano Tigers - Lions de Genève 91-71
(27-13; 28-10; 19-18; 17-30)

 

Lugano Tigers: Sweetney 32, Schneiderman 16, Magnani 13, Molteni 12, Gibson 6, Bavcevic 5, Stockalper 4, Galli 3, Bassi 0.

 

Lions de Genève: Yates 16, Khachkara 13, Jaunin 11, Steinmann 8, Louissaint 6, Stimac 6, Maruotto 4, Anabir 4, Brown 3, Milisavljevic n.e.

 

Non ci sono stati dubbi oggi all'Elvetico, una squadra ha dominato l'incontro e questa squadra era il Lugano.

Se il Ginevra degli ultimi mesi aveva dato solo dispiaceri ai Tigers, questa sera la compagine di Petitpierre ha voluto mettere subito in chiaro le cose in vista della semifinale dei Playoff.

In vantaggio di 32 punti alla pausa, la compagine trascinata da Sweetney (per lui 32 punti e la testa della classifica dei TopScorer della stagione), ha dato prova, ancora una volta, di un bel gioco di squadra. Magnani, Bavcevic e Molteni hanno avuto la possibilità di giocare parecchi minuti dimostrando di essere in gran forma ed il giovane Galli di segnare un bellisimo tiro dalla distanza.