Splendida vittoria sull'Union Neuchâtel, Tigers soli al comando

Tigers - Union Neuchâtel 85-80
(20-15, 25-17, 14-28, 26-20)

Lugano Tigers: Sweetney 21, Molteni 2, Gibson 8, Stockalper 10, Schneiderman 18, Watson 24, Bavcevic 0, Magnani 0, Mussongo n.e, Otoka n.e. 

 

Union Neuchâtel: Aw 17, Stinnett 12, Quidome 10, Toure 16, Badji 10, Day 13, Savoy 2,  Louissaint 0, Fridel 0, Bieri n.e, Quellet n.e.

Così doveva essere e così è stata, la partita tra la capolista uscente e la nuova si è risolta negli ultimi secondi dell'incontro.

Dopo 40 emozionanti minuti, i Tigers hanno conquistato non solo i due punti in palio ma anche la testa della classifica, giusto premio per la serie di ottime vittorie riportate dalla squadra di Petitpierre negli ultimi 7 incontri.

Watson, Sweetney e Schneiderman ancora sugli scudi e capitan Stockalper decisivo negli ultimi minuti della contesa, un'ottima squadra quella dei Tigers che mostra non solo del buon basket ma anche l'immagine di un gruppo unito.

Settimana prossimo doppio torno con Coppa Svizzera, mercoledì a Berna, e Campionato sabato a Ginevra.