Completato il parco stranieri dei Tigers

I Lugano Tigers hanno completato il parco stranieri per la stagione 2013-2014 con l'ingaggio degli statunitensi DEVIN SWEETNEY e JOSH CRITTLE, che vanno ad aggiungersi al confermato MATT SCHNEIDERMAN e all'altro nuovo arrivo RICKEY GIBSON.

 

Devin Sweetney é alto 198 cm, ha 26 anni e la scorsa stagione ha giocato a Moncton, in Canada, é un giocatore molto verstile, che copre i ruoli esterni e che può anche giocare come ala forte.

È uscito nel 2010 dal College St. Francis in Pennsylvania e ha poi giocato in D-League a Tulsa, in Islanda, in Lettonia e in Giappone.

Josh Crittle é alto 205 cm, ha 23 anni ed é un rookie, essendo uscito la scorsa stagione dalla UCF di Chicago, dove si é distinto nel ruolo di centro mettendo a segno una media di 10.5 punti e 5.5 rimbalzi in 27 minuti di gioco.

 

Come noto nella stagione entrante il numero degli stranieri schierabili in serie A é limitato a 4: i Tigers sono così al completo per quanto riguarda gli stranieri e la squadra sta prendendo forma.

 

Ecco le foto dei due nuovi statunitensi: a sinistra Sweetney, a destra Crittle.