Last match

Next match



80

51

Sabato 07.05.2016 ore 17:30

  



ULTIME NEWS

NEWS LNA

Disfatta dei Tigers assolutamente inguardabili perdono malamente gara 2 a Friborgo

Fribourg Olympic VS Lugano Tigers 80-51 (22-8, 25-14, 19-20, 14-9)

 

Gara 2 a Friborgo si rivela un disastro per i Tigers che giocano in maniera inguardabile per tutto l'incontro.

Ma partiamo con ordine: l'incontro comincia con subito un parziale di 10-4 a favore di Friborgo dopo circa 5' del primo quarto.

Poco dopo assistiamo al primo fallo dell'incontro (Friborgo) e nel medesimo minuto anche i Tigers commettono il loro primo fallo, che porta i burgundi per la prima volta in lunetta. Due liberi a segno e risultato di 12-4 a 4'10 dalla fine del primo quarto. I friborghesi continuano a farsi preferire e con un ulteriore parziale di 8-2 si portano sul 20-6 a 1'14 momento in cui abbiamo il primo time-out per i Tigers. Il finale di quarto vede un parziale di 2-2 che porta il risultato sul 22-8. Tigers completamente fuori partita (nessun tiro da 3 punti a canestro) fin qui e che nel corso del primo quarto hanno commesso un solo fallo contro i quattro burgundi.

L'entrata di secondo quarto rispecchia quanto visto finora, con l'Olympic che mette a segno un ulteriore parziale di 10-4 per portarsi sul +20 (32-12) a 6'45 dalla pausa principale e allungando ancora fino al 37-12 in meno di un minuto. L'attacco dei Tigers sembra quanto mai sterile e alla pausa si arrivo con Friborgo a +25 sul 47-22. Le statistiche a metà incontro sono impietose: Tigers che si ritrovano con un 34.5 % al tiro dal campo e soprattutto con uno 0/10 da 3 punti.

In entrata di terzo quarto si nota un leggero miglioramento difensivo da parte dei Tigers, ma l'attacco rimane sterile e quindi il risultato si trova sul 50-28 a 6'25 dalla fine del quarto.

Bianconeri che mettono a segno la prima e unica tripla dell'incontro (alla fine sarà un risultato di 1/15 con 6.7 % di riuscita) con Sztarkman a 1'37 dalla fine del quarto. Il risultato dopo 30' sarà di 66-42.

L'entrata di ultimo quarto è nuovamente a favore dei burgundi che mettono a segno un parziale di 7-0 portandosi sul 73-42 a 5'30 dalla fine dell'incontro e Tigers che riescono a realizzare il loro primo punto del Terzo quarto con 1 libero di Aw dopo oltre 5'.

Il risultato finale sarà di 80-51.

Premiato come migliore in pista Rambo (12 punti / 7 Rimbalzi / 2 assist)

Unico altro giocatore in doppia cifra Aw (17/7/0)

Prossimo incontro: sabato 7 maggio 2016 alle 17:30 all'Istituto Elvetico

 

Tabellino Fribourg Olympic 

KAZADI Jonathan 4, MILJANIC Slobodan 10, WRIGHT Derek 7, MOLTENI Westher 6, DAMJANOVIC Vuk, KOVAC Roberto 15, FONGUE Eric 4, COTTURE Arnaud 6, MONTEIRO Kevin, LEEMANS Stan 4, WILLIAMSON Andre 13, JURKOVITZ Natan 11

 

Tabellino Lugano Tigers

STOCKALPER Derek 5, SZTARKMAN Jonathan 3, STIMAC Andrej 2, KOZIC Juraj 2, AW Jules 17, LOUISSAINT Axel 2, HENRY Terrance 7, RAMBO Dominique 12, MUSSONGO Fernando 1, ARNABOLDI Matteo ne

 

NEWS U23/LNB

I nostri Tigers U23 restano in LNB!

Si confermano le voci che erano nell'aria da tempo, ossia che c'è una squadra che si ritira dal campionato di LNB (un'altra sembra in forse) e viene confermata la permanenza dei nostri Tigers U23 al campionato di LNB della prossima stagione

leggi di più

I tigers U23 si fanno male da soli

Lugano Tigers U23 vs Bern Giants 71-72 (23-21, 16-23, 14-10, 18-18)

 

Realizzatori: Bewernick 24, Mussongo 11, Koludrovic 10, Arnaboldi 8, Marmondi 5, Lukic 5, Dotta, Janosevic 2, Bianchi, Saredi, Brivio e Pinna

 

Tutt’altra partenza rispetto a gara 2 in trasferta quella di gara 3 all’elvetico. Un Koludrovic particolarmente ispirato in attacco trascina il gruppo e la squadra chiude in vantaggio di un canestro il primo quarto. Ad inizio secondo quarto lo stesso Koludrovic soffre una distorsione alla caviglia e si fatica a trovare un equilibrio in campo. Più volte Berna ha la possibilità per allungare in maniera decisa ma i nostri ragazzi resistono restando così in partita. Alla pausa il meno cinque a tabellone ci vede fiduciosi nel poter reagire e creare un break per agganciare l’avversario e difatti a fine terzo quarto siamo sul meno uno. Partita riaperta e che diventa come da pronostico nervosa. Diversi i palloni recuperati dei nostri ad inizio quarto che però non si trasformano in un break decisivo. Nel momento giusto arrivano finalmente canestri importanti e a 46 secondi dalla fine siamo finalmente sul +5. Quando pensi che la strada si sia messa in discesa ecco che arrivano un tiro da 3pts degli avversari, una palla persa su rimessa e 4 tiri liberi sbagliati. Quando commetti tutti questi errori in soli 46 secondi rischi di pagare il tutto con una sconfitta ed è proprio quello che succede. Perdere di un punto la gara più importante della stagione dove hai combattuto come non mai fa male, ma deve servire come crescita per il futuro.

leggi di più

NEWS MG

Finali di Conference East alla Gerra, 30-04/01.05

Impegnati sia gli U14 che, vincendo entrambe le sfide, si aggiudicano il 1° rango sia gli U19 che perdono invece la prima gara e poi conquistano il 3° rango contro CBSZ Wildcats ZH.

 

Sabato 7 e domenica 8 maggio in programma la sfida incrociata contro le squadre della Conference Ovest:

 

 

Sabato 07 maggio 2016

U19 Lugano VS O. Friborgo

ore 14.00, SE Gerra

U14 Friborgo VS Lugano

ore 14.00, Saint Léonard

 

Domenica 08 maggio 2016

O. Friborgo VS U19 Lugano

ore 16.00, Saint Léonard

 

U14 Lugano VS Friborgo

ore 15.00, SE Gerra

 

Bisogna vincere per qualificarsi alle Final Four Svizzere del 14-15 maggio a Martigny. Forza Tigers

 

CBSZ Wildcats ZH - Lugano U14 A 52-77 (9-26, 19-45, 35-61)

 

Lazzarini 2, Ballabio 9, Angert 4, Nölle 4, Botteon 2, Dell'Acqua 4, Togninalli (cap.)12, Alessi 4, Tabellini 10, Matasic 13, Bisanti 2, Postacchini 11

 

Netta vittoria dei nostri ragazzi nella prima sfida nelle Final Four contro le finaliste del campionato zona est della Svizzera o se preferite della zona svizzera tedesca. I bianconeri sono scesi in campo decisi a conquistare la posta in palio; l’inizio non è molto convincente e i nostri subiscono subito un leggero parziale. Molto velocemente però, l'inerzia della partita è passata in mano al Lugano che con una difesa molto incisiva e un attacco piuttosto preciso terminava il 1° quarto sul 26 a 19.

Da quel momento in poi, non c'è più stata partita, il secondo quarto ricalcava il primo con i nostri ragazzi un po' più imprecisi al tiro, ma sempre ben messi in difesa e alla pausa il gap era già di 26 punti. Nel secondo tempo Lugano gestiva il vantaggio ruotando tutta la panchina, tanto da mandare a referto tutti i 12 giocatori schierati. Un ottimo gioco di squadra ha caratterizzato quasi tutta la partita, i giocatori si sono sacrificati per la causa comune.

 

Lugano U14A - SAM 74-51 (15-11, 31-20, 51-37)

 

Lazzarini, Ballabio 10, Brignoni, Botteon 2, Alessi, Angert 3, Dell'Acqua 5, Togninalli (cap.)14, Tabellini 2, Matasic 31, Bisanti, Postacchini 7

 

Vittoriosi anche contro la Sam, i nostri ragazzi si sono aggiudicati il primo posto nelle Final di Conference. Ancora una volta, l’avversario è stata la coriacea Sam che nulla ha potuto però contro il gioco proposto dai bianconeri. Non è comunque stata una passeggiata, soprattutto nel primo quarto la SAM ha retto l’urto andando anche in vantaggio. Nel secondo quarto la partita diventava più maschia, i nostri ragazzi hanno saputo mantenere la calma e con un parziale decisivo si sono portati a +11 alla pausa. Nel terzo quarto Lugano aumentava il ritmo e le trame d'attacco concluse con ottimi canestri non davano scampo a Massagno che nulla poteva se non limitare i danni. L'ultimo quarto ha sancito una vittoria oramai indiscussa.

Un plauso a tutti i giocatori scesi in campo nelle due partite.

leggi di più

Commenti partite del fine settimana!

U12 propaganda

 

Lugano Bianco -SAM Bianca 16-8 (8-4, 9-3, 2-4, 6-2, 2-0, 8-2)

 

Ilic, Bernasconi, Vicari, Di Tommaso, Caprotti, Pozzi, Trivella, Rosati, Lunardi, Scudeletti

 

Una solida prestazione difensiva consente ai Tigers di vincere la partita contro Massagno e centrare le prestigiose Final Four di categoria che si disputeranno il 14 e 15 maggio a Minusio.

Il match è risultato abbastanza nervoso data la posta in palio, nei primi due tempi Lugano riesce ad avere la meglio contenendo le sfuriate avversarie e convertendo in canestro le buone trame offensive, nel terzo c'è troppa tensione e Massagno riesce a spuntarla seppur di misura.

Alla ripresa i tigrotti sono agguerriti e vincono con sicurezza il quarto periodo, il quinto risulta molto intenso ma ricco di errori e il punteggio finale 2-0 ricorda molto un incontro di calcio.

Nel sesto a risultato ormai acquisito i ragazzi si sciolgono e vincono agevolmente il mini tempo.

Siamo tutti contenti per i ragazzi che sono migliorati tanto e avranno la soddisfazione di partecipare alle finali

Under 12, un grosso plauso a loro è un grande in bocca al lupo per le prossime partite, BRAVI!

 

SAM Red vs Lugano Nero 18-6 (14-0, 8-0, 10-8, 8-4, 17-2, 10-9)

 

Nacci, Bertaccini, Dessarzin, Mayfield, Broggi, Sidjanski, Trulli, Trifkovic, Carpinteri, Bacci, Kupferschmid, Genovesi

 

Ultima partita della stagione per i kid-tigers che si scontrano contro i primi in classifica del campionato. Nel primo tempo subiamo gli avversari ma poi iniziamo a crederci e per tre tempi ci proviamo davvero, li conteniamo e siamo penalizzati dal risultato perché in fondo ci è mancato solo un po' di fiducia. Il 5° tempo è da dimenticare, ma nell’ultimo lottiamo fino alla fine, superati da un canestro a pochi secondi dalla fine. Bravissimi tutti, forza Tigers … la prossima stagione sarà quella dove tutti gli sforzi profusi saranno premiati.

leggi di più

EVENTI

Sabato 7 e domenica 8 maggio in programma la sfida incrociata contro le squadre della Conference Ovest

Programma partite

 

Sabato 07 maggio 2016

U19 Lugano VS O. Friborgo

ore 14.00, SE Gerra

U14 Friborgo VS Lugano

ore 14.00, Saint Léonard

 

Domenica 08 maggio 2016

O. Friborgo VS U19 Lugano

ore 16.00, Saint Léonard

 

U14 Lugano VS Friborgo

ore 15.00, SE Gerra

leggi di più