Last match

Next match



53

69

  



ULTIME NEWS

NEWS LNA

Arrivederci a settembre!

 

 

 

 

Si è conclusa la stagione dei nostri Tigers, cogliamo l'occasione per ringraziare giocatori, collaboratori, sponsor e tifosi per averci accompagnato e supportato anche quest'anno!

 

Arrivederci a settembre! Vi aspettiamo numerosi!

Forza Tigers!

NEWS U23/LNB

I nostri Tigers U23 restano in LNB!

Si confermano le voci che erano nell'aria da tempo, ossia che c'è una squadra che si ritira dal campionato di LNB (un'altra sembra in forse) e viene confermata la permanenza dei nostri Tigers U23 al campionato di LNB della prossima stagione

leggi di più

I tigers U23 si fanno male da soli

Lugano Tigers U23 vs Bern Giants 71-72 (23-21, 16-23, 14-10, 18-18)

 

Realizzatori: Bewernick 24, Mussongo 11, Koludrovic 10, Arnaboldi 8, Marmondi 5, Lukic 5, Dotta, Janosevic 2, Bianchi, Saredi, Brivio e Pinna

 

Tutt’altra partenza rispetto a gara 2 in trasferta quella di gara 3 all’elvetico. Un Koludrovic particolarmente ispirato in attacco trascina il gruppo e la squadra chiude in vantaggio di un canestro il primo quarto. Ad inizio secondo quarto lo stesso Koludrovic soffre una distorsione alla caviglia e si fatica a trovare un equilibrio in campo. Più volte Berna ha la possibilità per allungare in maniera decisa ma i nostri ragazzi resistono restando così in partita. Alla pausa il meno cinque a tabellone ci vede fiduciosi nel poter reagire e creare un break per agganciare l’avversario e difatti a fine terzo quarto siamo sul meno uno. Partita riaperta e che diventa come da pronostico nervosa. Diversi i palloni recuperati dei nostri ad inizio quarto che però non si trasformano in un break decisivo. Nel momento giusto arrivano finalmente canestri importanti e a 46 secondi dalla fine siamo finalmente sul +5. Quando pensi che la strada si sia messa in discesa ecco che arrivano un tiro da 3pts degli avversari, una palla persa su rimessa e 4 tiri liberi sbagliati. Quando commetti tutti questi errori in soli 46 secondi rischi di pagare il tutto con una sconfitta ed è proprio quello che succede. Perdere di un punto la gara più importante della stagione dove hai combattuto come non mai fa male, ma deve servire come crescita per il futuro.

leggi di più

NEWS MG

Final 4 U12: 3° rango per i nostri tigrotti!

Semifinale

 

Ai tigrotti spetta incontrare i vincitori della " regularseason", quella SAM che era inavvicinabile

 

Lugano Bianco -SAM Rossa 10-14 (4-7)(7-6) (9-8) (8-14) (5-7) (5-6) 

Ilic, Bernasconi, Vicari, Caprotti, Pozzi, Trivella, Rosati, Lunardi, Scudeletti, Chandrasekaran

 

Splendida prestazione dei ragazzi  che vanno molto vicini all'impresa di battere la SAM, mai come in questa occasione si è andati vicini a sovvertire il pronostico  e a qualificarsi per la finale. La partita è molto intensa grande difesa con conseguente difficoltà nel trovare la via del canestro, all'intervallo Lugano conduce 2 a 1 e le sicurezze di Massagno cominciano a vacillare.

Il quarto periodo vede la SAM prevalere con merito complici i troppi errori difensivi. Gli ultimi due tempi sono equilibratissimi con rovesciamenti di punteggio repentini, alla fine i Tigers sono costretti a cedere ma disputano un incontro da incorniciare.

 

Finale 3/4 posto

 

Lugano Bianco-Young boys Stabio 14-10 (9-6) (7-8) (4-7) (12-10) (8-5) (11-7)

Ilic, Bernasconi, Vicari, Caprotti, Pozzi, Trivella, , Rosati,Lunardi, Scudeletti, Chandrasekaran

 

Splendido terzo posto per i ragazzi del Lugano bianco che per la prima volta dopo quattro incontri hanno la meglio sull'accreditata compagine di Stabio. Anche nella finalina  per la terza piazza la partita  risulta molto equilibrata, Stabio sembra prevalere e all'intervallo conduce 2 a 1 ma i tigrotti non mollano e ribattono colpo su colpo compiendo un vero e proprio capolavoro, lo young boys è costretto alla resa! Alla sirena finale i ragazzi possono esultare e gioire per lo splendido risultato raggiunto.

Fare complimenti ai singoli non sarebbe corretto perché mai come oggi tutti sono stati brillanti protagonisti delle finali di categoria palesando sensibili miglioramenti. BRAVI TUTTI!!!!! 

 

leggi di più

Campionati svizzeri giovanili U14: 4° rango per i nostri ragazzi

Lugano U14- Collombey-Muraz Chablais 66-69 (16-9,41-29; 53-52)

 

Alessi 2, Postacchini 6, Dell'Acqua 2, Ballabio10, Matasic 13, Togninalli 15, Botteon 3, Noelle 6, Bisanti 3, Angert 2, Lazzarini. 

 

Lugano U14 -Lancy 52-61 (11-19,21-30; 37-46) 

 

Alessi, Dell'Acqua 3, Ballabio12, Matasic 4, Togninalli (cap.) 24, Botteon 2, Noelle 2, Bisanti 3, Angert, Lazzarini. 

 

Fine settimana amaro per i nostri U14 alle final4 dei campionati svizzeri. 

Sabato sono stati sconfitti di soli 3 punti dalla squadra che sarebbe poi è diventata la numero uno in Svizzera. 

La semifinale si era avviata molto bene per i nostri, nell'arco dei primi tre quarti il vantaggio di Lugano ha spesso superato i 10 punti. Chablais con molta pazienza e con l'evidente aiuto dei due arbitri, ha saputo recuperare fino ad avere in mano l'inerzia della partita nell'ultimo quarto. Alcuni grossolani errori dei nostri tigrotti, la precisione al tiro da 3 dei romandi (6 tiri messi a segno contro 0 di Lugano ) permettevano a Chablais di imporsi 

proprio nei secondi finali della partita. Delusione al fischio finale perché venire sconfitti negli ultimi 30 secondi dell'incontro e pur dimostrando a lunghi tratti di essere superiori, fa male. 

Accettiamo comunque questa sconfitta perché i nostri avversari hanno saputo meritare la finale. 

La partita di domenica contro Lancy era solo una formalità per definire i piazzamenti. I nostri ragazzi l'hanno affrontata con l'impegno che si può avere dopo avere mancato l'accesso alla finale ma pur privi di diversi ragazzi (alcuni cronici, altri freschi), sono scesi in campo con l'intenzione di vincere. 

Per la prima volta in partite ufficiali, i tigrotti hanno fin dal primo minuto subito i pari categoria avversari. Lancy sempre avanti e i nostri a rincorrere fino ad arrivare al pareggio, ma con gli avversari sempre pronti ad allungare. 

Finale piuttosto agitato a causa di un arbitraggio indecoroso che in ogni caso nulla toglie al merito dei romandi che hanno conquistato il terzo posto. 

Ai nostri ragazzi rimane la consapevolezza di essere i numeri 1 in Ticino anche se queste due partite li riportano con i piedi per terra, le  sfide infatti bisogna vincerle sul campo.  

In ogni caso possiamo affermare di aver vissuto un anno positivo seppur senza la ciliegina sulla torta.  

Complimenti a tutti i ragazzi scesi in campo durante l'intera stagione e un grazie ai genitori che hanno seguito con entusiasmo questa avventura sportiva. 

EVENTI

Torneo Selezioni 27-29 maggio 2016

Altra manifestazione ospitata dalla nostra società!

In questa occasione ospiteremo il torneo delle selezioni organizzato in Ticino, su incarico di Swissbasketball e Ticinobasket!

 

Il torneo avrà luogo nelle palestre della SE Gerra e della SE Breganzona. In allegato, il programma delle partite!

leggi di più